0 Prezzi cucine in stile Inglese

Prezzi cucine in stile Inglese

Voglia di vivere in un tipico cottage inglese ma non hai ancora pensato a trasferirti? Porta un po' di Inghilterra a casa tua, acquistando all'interno della nostra esposizione outlet, cucine in vendita presso i nostri rivenditori, a prezzi davvero bassi. Troverai la cucina giusta per la tua casa. La nostra esposizione propone cucine in stile Inglese per ricreare ambientazioni dal gusto rustico e contemporaneo. Lo stile british utilizza legni e colorazioni chiare, dal panna al crema. Predilige le finiture decapate e gli effetti invecchiati e anticati. Troverai tutto questo esplorando i modelli di cucine in esposizione nel nostro outlet prezzi cucine in stile inglese. Proponiamo infatti, cucine eleganti e di alta qualità, di bella fattura in offerta speciale e a prezzi bassissimi. Non lasciarti sfuggire occasioni così appetibili. Scegliendo le cucine in stile Inglese in vetrina, porterai un angolo di Inghilterra nella tua cucina, senza spendere una fortuna.
Per scegliere la cucina giusta per la propria dimora bisogna fare riferimento a tanti fattori, quali lo stile di arredamento che vogliamo avere, i prezzi dei mobili (da comparare al proprio portafogli) e la qualità dei materiali scelti.
Partiamo dallo stile: per essere quello giusto deve rappresentarci, perché resterà lo stesso per una bella fetta degli anni a venire. Tra gli stili più in voga c'è quello inglese, che renderà la vostra casa un ambiente accogliente ma al tempo stesso anche elegante e raffinato. Esso può essere considerato un prolungamento dello stile country e viene spesso definito come "country chic". La parola "country" viene utilizzata per richiamare, infatti, il senso di familiarità e tradizione tipico degli ambienti semplici di campagna di altri tempi; il termine "chic", invece, si riferisce al design ricercato che viene scelto per riproporre queste antiche atmosfere.

Outlet cucine in stile inglese

Una cucina, per essere in stile inglese, deve apparire come vissuta, con foto, quadri e pentole appese ai muri, seppur senza eccedere, rispettando uno stile minimal. A completare il tutto ci saranno tendaggi importanti, bei tappeti e parquet. Elemento, quest'ultimo, davvero importante, perché richiama uno degli elementi più caratterizzanti delle case in stile inglese: il legno. E' questo infatti il materiale scelto per i mobili e per i pensili, che saranno rigorosamente di colori chiari, come il bianco, il panna, l'avorio e le tinte pastello come come l'azzurro ed il verde acqua. Chiare anche le pareti. Da evitare gli elementi troppo decorati: le linee devono essere pulite e lo stile minimal. A "colorare" l'ambiente ci penseranno composizioni floreali e cestini in vimini, ma anche le tazze e i servizi da tè posizionati in bella vista, all'interno delle credenze con porte trasparenti in vetro, che coniugano tradizione e praticità. Altro elemento pratico e di design sono le mensole, sempre in legno, utilizzate soprattutto come ripiani per ospitare oggetti di decorazione. Lo stile inglese adotta complementi omogenei sia nel design che nei colori, scartando categoricamente lo stile laccato moderno e i toni scuri dell'arredamento contemporaneo. Se le cucine saranno ampie, si potrà optare per un'isola al centro dell'area, o, anche, per una grande cappa a camino, che ravviva l'ambiente. Il tavolo e le sedie potranno essere in legno, dello stesso colore dei mobili, oppure in ferro battuto.
Ora che abbiamo fatto una bella panoramica sulle sue caratteristiche essenziali, passiamo ai costi ed ai prezzi cucine in stile Inglese. Nel nostro outlet le cucine di questo tipo possono essere davvero a basso costo, facendo leva, appunto, su un prezzo outlet. In più, recandovi presso di noi, troverete tantissime cucine in offerta. Rispettando un perfetto british mood, la nostra esposizione abbina elementi anticati a concept contemporanei, utilizzando legno pregiato e colorazioni chiare. Il prezzo outlet, infatti, è a basso costo non per la scarsa qualità dei prodotti, ma soltanto grazie alle nostre particolari e vantaggiosissime offerte. I prezzi cucine in stile Inglese, nel nostro outlet, saranno bassi anche se sceglierete arredi curati e ben rifiniti, in legno di abete massello o in rovere bianco, ad esempio. In più, le offerte riguarderanno anche dettagli importanti per chi vuole rimodernare la propria cucina regalandole un aspetto più glamour, attraverso, ad esempio, un'isola in acciaio inox satinato; alcune di esse presentano anche un piano personalizzabile.

Cucine in stile inglese in occasione

E' chiaro che i prezzi cucine in stile Inglese saranno adeguati ai complementi d'arredo scelti, ma acquistando nel nostro outlet si potranno trovare gli elementi necessari per riprodurre le calde atmosfere inglesi nella propria dimora a prezzi davvero accessibili.
Scegliere l'english mood non significa dover acquistare blocchi preconfezionati di mobili, ma personalizzare gli spazi a seconda delle proprie esigenze e dei propri gusti. Sono tante, oggi, le case che propongono cucine componibili, pensate per mettere insime design e praticità. Esse sono modulari, sono cioè costituite di molti pezzi, accostabili tra di loro nelle maniere più disparate, articolandosi in numerosissime configurazioni. Le modalità di disposizione dei mobili in stile inglese rispettano caratteristiche universali e comuni ad ogni tipo di cucina. Possono cioè essere "lineari", attraverso composizioni di mobili che seguono la linea della parete, perfette per spazi piccoli e allungati; "angolari", che si adattano a pareti ad angolo; "ad isola o a penisola", per le cucine più ampie, capaci di ospitare un'isola operativa composta di angolo cottura e lavaggio al centro della stanza, che può essere collegata da un bancone d'appoggio, nel caso della penisola, alla linea della cucina a parete.
Proprio in merito a questa ultima modalità di configurazione dei mobili, molto british, vogliamo darvi un importante suggerimento. Premesso che le cucine con isola o con penisola prevedono quasi sempre un open space, fate attenzione che i mobili del soggiorno siano in sintonia, almeno nelle tonalità, con quelli della cucina. Unire troppe nuances differenti può generare un senso di disordine agli occhi di chi entra. Per creare armonia, invece, si potrà, ad esempio, sfruttare la penisola come piano di appoggio per fare colazione o spuntini veloci, accostando ad essa sgabelli chiari della stessa tinta dell'arredamento della cucina.